I 10 migliori ristoranti dei musei di New York

I 10 migliori ristoranti dei musei di New York

16 Maggio 2018 0 Di Luigi Santoro

I musei di New York sono sempre stati una parte essenziale durante le vostre vacanze, e ultimamente i loro ristoranti sono diventati luoghi interessanti dove pranzare oppure cenare, alcuni ristoranti anche stellati. Ecco i 10 migliori ristoranti dei musei.




Cafe Sabarsky (alla Neue Galerie)

Cafe Sabarsky è una fedele riproduzione di un caffè vecchio stile viennese, la sua eleganza del legno scuro e gli arredi di Adolf Loos che evocano gli inizi del 20 °.

Indirizzo: 1048 5th Ave, New York, NY 10028 – Sito web: Cafe Sabarsky

 

Café Serai (al Rubin Museum of Art)

Il Rubin Museum di Chelsea raccoglie 1.500 anni di arte himalayana, con dipinti a pergamena, sculture, maschere e tessuti provenienti dall’altopiano tibetano e dalle regioni circostanti.

Indirizzo: 150 W 17th St, New York, NY 10011 

 

Flora Bar (al Met Breuer)

Le composizioni floreali vestono il cemento, i dintorni simili ai bunker di Flora Bar, l’eccezionale e audace ristorante del Met Breuer.

Indirizzo: 945 Madison Ave, New York, NY 10021 – Sito web: Flora Bar

 

M.Wells Dinette (al MoMA PS1)

Lo chef Hugue Dufour è audace quanto l’arte in mostra al MoMA PS1 di Long Island City,

Indirizzo: MoMA PS1, 22-25 Jackson Ave, Long Island City, NY 11101 – Sito web: M.Wells Dinette

 

The Modern (presso il Museum of Modern Art)

The Modern, un ristorante di Danny Meyer, ha conquistato due stelle Michelin nel 2016, il punteggio più alto per una qualsiasi delle sue strutture. La formale sala da pranzo con tovaglie bianche si affaccia sul giardino delle sculture del MoMA e offre un menù a prezzo fisso, servizio incluso.

Indirizzo: 9 W 53rd St, New York, NY 10019 – Sito web: The Modern

 

The Morgan Dining Room & Café (presso la Morgan Library & Museum)

L’ atrio vetrato della Morgan Library & Museum è un luogo eminentemente piacevole. Il complesso in pietra arenaria del XIX secolo ospita anche una piccola sala da pranzo elegante con un camino decorato.

Indirizzo: 225 Madison Ave, New York, NY 10016 – Sito web:  The Morgan Dining Room

 

Robert (al Museo delle Arti e del Design)

Prenota in anticipo per un tavolo lungo le finestre guardando verso il basso su Columbus Circle e Central Park, una delle viste più stupende della città. Robert , che prende il nome dal defunto pianificatore di feste e dal personaggio newyorkese Robert Isabell, si trova al nono piano del Museum of Arts and Design e mostra il suo stile di design con installazioni video e luminose.

Indirizzo: 2 Columbus Cir, New York, NY 10019 – Sito web: Robert

 

Russ & Daughters (al Museo ebraico)

Lo spin-off di Russ & Daughters del Jewish Museum, che si trova al piano inferiore, è la prima location kosher certificata del secolare punto di riferimento bagels-and-lox. Questa posizione sfoggia un bancone appetitoso da asporto e un ristorante con noshi come knish, zuppa d’orzo ai funghi, aringhe in salamoia, blintzes e babka al cioccolato, toast alla francese con panna acida e frutti di bosco. Il design di stile deli fa riferimento al negozio di punta di Houston Street e ha anche una personalità a se stante, esemplificata da un delizioso murale pieno di vignette dell’artista Maira Kalman.

Sito web: Russ & Daughters

 

Storico (presso la New York Historical Society)

A pranzo, Storico è immerso nella luce naturale, le sue finestre panoramiche si affacciano sull’Americano Museo di Storia Naturale dall’altra parte della strada. Una folla internazionale di appassionati di musei si fonde con gli abitanti dell’Upper West Side in questa vivace impresa, che offre un menù stagionale italiano dallo chef Tim Kensett (precedentemente del River Cafe di Londra). La pasta è un alimento base, ma i capolavori sono le abbondanti insalate, come la rucola con le mandorle candite, lo scalogno e la doccia di ricotta salata. Finire con una pallina di gelato o granita fatta in casa, i cui sapori cambiano anche con le stagioni.

Indirizzo: 170 Central Park West, New York, NY 10024 – Sito web: Storico

 

Untitled (al Whitney Museum of American Art)

Il ristorante di Danny Meyer al Whitney potrebbe avere un nome semplice, ma non è certo privo di immaginazione. L’elegante sala da pranzo con pareti in vetro è animata da tocchi di rosso e da una cucina aperta con piatti di tartare di manzo con rape e pasta con bietole e peperoni aji, happy hour (dal lunedì al venerdì, dalle 5:30 alle 19:30).

Indirizzo: 99 Gansevoort St, New York, NY 10014 – Sito web: Untitled