Internet oggi rappresenta un elemento imprescindibile nella nostra quotidianità, diventando indispensabile anche durante i viaggi.

Tuttavia, ciò può diventare un problema quando ci si sposta in paesi extraeuropei, con cambi di compagnie telefoniche e tariffe.
In queste situazioni, la sfida è mantenere la connettività senza dover spendere una fortuna.

La soluzione? Il Wifi gratuito, ovviamente!
Se in passato era considerato un lusso, oggi molte realtà, sia pubbliche che private, si sono adattate per offrire questo servizio prezioso, specialmente all’estero.

Esploriamo, dunque, come e dove trovare e utilizzare il Wifi a New York.

Lo stato del WiFi a New York

La buona notizia è che a New York la situazione del Wifi è estremamente positiva.
Numerosi esercizi pubblici, parchi e persino le stazioni della metropolitana sono attrezzati con Wifi gratuito.
Un progetto sostenuto da City of New York e City Bridge ha sostituito 7.500 cabine telefoniche con innovativi punti chiamati Links, offrendo così accesso gratuito a Internet.

Wi-Fi Gratuito nei Parchi di New York

Praticamente tutti i parchi, dai più grandi ai più piccoli, offrono la possibilità di connettersi alla rete WiFi.
La AT&T è l’unica compagnia telefonica che consente l’utilizzo del servizio in modo completamente gratuito e senza limitazioni.
Altre compagnie presenti nei parchi, come Altice USA e Spectrum, offrono servizi limitati o richiedono un abbonamento giornaliero.

Sito ufficiale dei parchi: https://www.nycgovparks.org/facilities/wifi

Connessione WiFi Gratuita con le Colonnine Links

Le 7.500 cabine telefoniche ritirate sono state sostituite dalle moderne colonnine Links.
Queste offrono accesso pubblico Wifi gratuito e super veloce, possibilità di telefonare negli Stati Uniti, chiamate di emergenza, ricarica dispositivi tramite porte USB e accesso a servizi della città tramite il tablet.

Come effettuare la connessione alle colonnine Links utilizzando iPhone e Android

Per connetterti alle colonnine Links utilizzando un iPhone, è necessario accedere alle Impostazioni, selezionare Wifi, e connettersi alla rete denominata LinkNYC Free Wi-Fi.
Successivamente, dovrai inserire il tuo indirizzo email e fare clic su “connect”.

La procedura è praticamente identica per gli utenti di dispositivi Android.
Basta accedere alle impostazioni del cellulare, selezionare Wifi, e cercare la rete LinkNYC Free Wi-Fi. Inserisci quindi il tuo indirizzo email e conferma la connessione.

il link ufficiale del progetto, con mappa dei links e istruzioni è: https://www.link.nyc/

Connessione Wifi nelle Stazioni della Metro

Grazie al servizio Transit Wireless WI-FI, disponibile dal 2016, è possibile usufruire del Wifi gratuito in tutte le linee della metro di New York.
Basta cercare la rete denominata Transitwirelesswifi nell’elenco delle reti disponibili.

La navigazione è gratuita per 1 ora.
Al termine potete semplicemente rifare la procedura, per un’ulteriore ora di Wi-Fi gratis.

La rete Wi-Fi è presente solo all’interno della stazione, non quando viaggiate sui treni.

Wifi Gratuito negli Aeroporti

Negli aeroporti di New York, il Wifi è ora gratuito per un periodo illimitato.

  • Per il JFK basta selezionare la rete _Free JFK WiFi
  • Per Newark basta selezionare la rete _Free EWR WiFi
  • Per LaGuardia basta selezionare la rete _Free LGA WiFi
    e scegliere “Free Unlimited WiFi”.

Locali che Offrono Wifi Gratuito

Oggi, il Wifi gratuito non è più riservato solo a grandi catene come Starbucks o McDonald’s ma è disponibile praticamente in tutti gli esercizi pubblici di New York.

Wi-Fi negli Hotel

Non tutti gli hotel a New York offrono Wifi gratuito, pertanto è consigliabile verificare durante la prenotazione se il servizio è incluso o a pagamento.
Anche in caso di inclusione, è consigliabile controllare le recensioni per garantire una connessione affidabile.

Sim Dati o Wifi Gratuito?

L’utilizzo di una Sim dati potrebbe essere conveniente, specialmente se si desidera una connessione web continua durante il soggiorno.
In tal caso, l’acquisto di una eSim oppure Sim dati,  potrebbe essere una soluzione valida, evitando così i costi proibitivi del roaming.

In conclusione, a New York, navigare gratuitamente in rete è possibile grazie alla diffusa disponibilità di Wifi nei parchi, nelle colonnine Links, nelle stazioni della metropolitana, negli aeroporti e in molti esercizi pubblici.
Optare per una Sim dati potrebbe essere utile per coloro che necessitano di una connessione continua e affidabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *